Eventi, home, News

Avvistate le renne volanti ad Andalo

cielo di andalo

Tutti col naso in sù

Avvistate le renne volanti ad Andalo. Fenomeno di allucinazione collettiva? Troppa grappa? Una reazione isterica dovuta ai -10 gradi? Tutti col naso in sù ad Andalo appena s’è diffusa la notizia che c’era qualcosa in cielo . Proprio lassù a pelo con le nuvole. Le voci si sono rapidamente moltiplicate. Ognuno ha voluto vederci qualcosa di personale.

Tutti han visto cose diverse

Gli scafati han gridato con sufficienza: “Ma è solo un aereo“. Gli ecologisti si sono espressi con: “E’ uno stormo in migrazione“. I bambini insistevano pestando i piedi con: “Quelle avvistate sono le renne volanti di Babbo Natale“. Borbottando tra loro “I grandi non capiscono mai niente. Lo vedono tutti che è lo stormo delle renne che sta facendo pratica. Peccato che da qui non si veda il naso rosso di Rudolph.” Uno appassionato di fumetti e fantascienza ha esclamato: ” Son sicuro è un UFO“.

Dolomiti

I professionisti

Una vecchietta dall’umore sempre funereo ha gridato “Sciagura! Disgrazia! Porta Malora!” Qualche anima buona l’ha prontamente portata in chiesa per farle dare una benedizione e calmarla. Un vecchio signore dall’aria seria ha commentato “Avete le visioni, io non vedo niente, anche perché ho da fare la cataratta“. Il farmacista da dietro la vetrina, s’è fregato le mani pensando: “Oggi si venderanno un sacco di calmanti e ansiolitici.” Il medico condotto s’è affacciato alla porta, ha buttato un’occhiata, ha scrollato la testa, ed è rientrato pensando. “Se stanno lì altri 5 minuti.. con sto freddo me li ritrovo tutti in ambulatorio col mal di gola.

Il potere di un cannocchiale

Infine qualcuno della forestale, s’è portato al centro della piazza. Ha tirato fuori lentamente il cannocchiale, chiaro simbolo di potere. L’ha allungato e con ieratica scena ha cominciato ad esplorare il cielo. Ha cominciato ad elencare… inseguito dai Buuuuuhhh di disappunto della folla. Non è un aereo… Non sono uccelli… Nemmeno le renne volanti di Babbo Natale E qui Giovannino che non aveva smesso di pestare i piedi ha cominciato a piangere. Nessuna disgrazia… Non è un UFO… E’ un deltaplanista che ha voglia di buscarsi un malanno.

volto di montanaro

Lo svuotapiazza

La folla delusa, s’è raggruppata imprecando per il tempo perso e maledicendo il pazzo. “Che con sto freddo sta lassù a far perdere tempo a noi poveri cristi.” Ma la rivolta popolare che avrebbe potuto scoppiare contro i signori di città. “Quelli lì vengono solo a sporcarci il cielo e i pensieri” s’è fermata di colpo. Il saggio Toni, s’è avviato verso il bar, s’è fermato sulla porta ed ha esclamato. “Con sto freddo, regalo un bicchiere di Bombardino al primo che arriva.” La porta del bar ha tremato per la ressa improvvisa di tutti quelli che volevano entrare, e la piazza s’è svuotata in un lampo.

Avvistate le renne volanti ad Andalo
Avvistate le renne volanti ad Andalo
Avvistate le renne volanti ad Andalo, un oggetto non identificato in cielo ha scatenato una ridda di supposizioni, era un deltaplanista a -10 gradi
Oficina d'impresa