Enogastronomia, home, News

Cioccolata calda buona come al bar

cioccolata in tazza

Come prepararla in modo perfetto.

In tempi di Mercatini di Natale, sono due le cose che bisogna saper fare alla perfezione: Il vin brulè e la cioccolata calda. Per poter portare a casa quella gradevolissima sensazione e quei profumi. Oggi ci dedichiamo alla seconda con qualche ricetta facile e un paio di trucchetti per renderla buona come al bar.

cioccolato in tavoletta

Si può realizzare con il cioccolato o con la polvere di cacao. Per la cioccolata calda, partendo dal cioccolato in tavolette, ci sono alcune variabili. Con e senza microonde, e con o senza la vaporiera delle macchinette del caffè.

Ingredienti con il cioccolato:

½ litro di latte intero

120 grammi di cioccolato

50 grammi di zucchero

cioccolata in tazza

Procedimento

Fondete il cioccolato, nel microonde bastano 3 minuti e lo farete fondere da solo. Senza microonde, fatelo fondere a bagno-maria con un poco di latte. In questo caso il trucco è scaldare il latte restante con lo zucchero in anticipo. Utilizzandolo poi per ammorbidire il cioccolato a bagno-maria. Appena il cioccolato sarà fuso lo verserete nel pentolino più grande sottostate. Mescolate bene con una frusta, e continuate la cottura. Appena sarà cremoso versatelo nelle tazze. Decorate con biscottini.

cacao in polvere

Ingredienti con il cacao in polvere:

½ litro di latte intero

50 grammi di cacao in polvere

50 grammi di zucchero

50 grammi di fecola

cioccolato sbriciolato

Procedimento

Mescolate in un pentolino cacao, zucchero e fecola. In un altro pentolino scaldate il latte. Versatene un poco sul composto mescolando con attenzione per evitare grumi. Lentamente aggiungete l’altro latte, mescolando continuamente. Accendete il fornello e fate cuocere fino ad ottenere la densità giusta. Versate nelle tazze. Decorate con biscottini.

cioccolato cremoso

Trucchetti

In entrambi i casi, se possedete una macchina del caffè, potete accelerare la cottura. Appena avete raggiunto un composto uniforme, con la vaporiera per i cappuccini, potete proseguire. Non avrete bisogno di mescolare con la frusta. Basterà alzare e abbassare il pentolino perché il vapore lo renda cremoso in modo omogeneo.

Aggiustate di zucchero a seconda dei vostri gusti. Se il cacao in polvere è già zuccherato dimezzate il dosaggio consigliato. La stessa cosa vale anche se utilizzate cioccolato al latte o bianco, entrambi già zuccherati.

Se ve ne avanza un po’ potete conservarla in frigorifero e riscaldarla a bagno-maria il giorno successivo. La vostra cioccolata calda sarà ancora buona come al bar

Cioccolata calda buona come al bar
Cioccolata calda buona come al bar
cioccolata calda buona come al bar, le ricette col cioccolato o la polvere di cacao e i trucchetti per renderla gustosissima
Oficina d'impresa