Enogastronomia

dalla Pigia, vini d’Emilia fanno festa

dalla Pigia, vini d’Emilia fanno festa

E’ il tipico podere nel cuore d’Emilia, ricco di floridi vigneti, che si sta preparando al Natale. E se c’è una cosa che qui funziona sono le festività: leggendari Cenoni, cibo e brindisi a non finire! La gente non ha smesso di incontrarsi e festeggiare, il cibo e il buon bere unisce, sempre. In famiglia e con gli amici ogni pretesto è buono per mettere le gambe sotto al tavolo e, sopra, ogni ben di Dio!

Dalla Pigia è il marchio che caratterizza una serie di vini emiliani, quelli della bassa: niente colline, né cipressi, ma un sano sguardo verso l’infinito, la piana con le sue magie e il senso di apertura…sempre che la nebbia dia tregua. Noi l’uva la coltiviamo, la curiamo giorno per giorno, affinché il mosso Lambrusco e lo spumeggiante Pignoletto accompagnino la nostra cucina tipica e i brindisi del Cenone di Capodanno.

Nel cuore della bassa, in quel di Migliarina, vicino a Carpi, nel 1909 era già presente una cantina cooperativa che si era distinta per i suoi vini popolari, quelli tipici, buoni e naturali senza pretese di blasone. Alessandro Morelli, giovane imprenditore rurale, con il marchio dalla Pigia ha ripreso quella vecchia tradizione e ha scelto di vendere i propri prodotti direttamente, nella magione storica e nel suo nuovo punto vendita che aprirà a dicembre a Guastalla (RE).

Un punto vendita che immergerà il visitatore nel cuore dell’Emilia, dove poeti e pittori come il Ligabue, hanno narrato e dipinto mille storie impossibili. Un luogo dove andare, degustare e acquistare, come si fa andando a casa di un amico.
Noi, la gente, la vogliamo incontrare! Ci piace sentire la voce, ascoltare le storie e ridere della sana ironia del contadino. Come da sempre si fa qui, da noi, in campagna! per cui il Natale non sarà tale se non stapperemo un buon Lambrusco dalla Pigia…Prosit

www.dallapigia.it