home, News, Regali

Guanti ispirati a Gabriele D’Annunzio

guanti ispirati a D'Annunzio

Un regalo personalizzabile in tiratura limitata

Ella teneva il braccio destro abbandonato lungo la veste, reggendo nella mano il ventaglio e i guanti.*
Da un piacevole incontro è nata l’idea di celebrare colui che è stato ed è maestro indiscusso in eleganza come Gabriele d’Annunzio. Il presidente della Fondazione “Il Vittoriale degli Italiani” Giordano Bruno Guerri e la guantaia Simona Colonna alla guida della manifattura artigiana Duecci Guanti. Il guanto, allora come oggi, rappresenta un accessorio indispensabile nel corredo di ogni donna e ogni uomo, che abbiano ben presente il concetto di gusto. Concetto che vede la moda italiana essere da sempre faro per il resto del mondo.guanti ispirati a d'annunzio

Gusto ed eleganza

Quando si parla di gusto ed eleganza, sempre e comunque si fa riferimento al nostro Paese. Inevitabilmente. E altrettanto inevitabilmente è evidente come tutto questo sia cultura. Cultura di usi e costumi, cultura del bello, cultura dell’eccellenza. Su questi valori Simona Colonna ha intrapreso una ricerca stilistica. Portata avanti in tandem con il presidente Guerri, ha portato alla creazione della collezione: “Gabriele d’Annunzio ispira l’Arte Guantaia”.

guanti ispirati a d'annunzio

Collezione raffinata e sofisticata

La collezione di guanti ispirati a Gabriele d’Annunzio consta di cinque modelli femminili e quattro modelli maschili. S’ispira alle caratteristiche estetiche del guardaroba dannunziano, così come a quello inerente le signore da lui frequentate. Tinte estremamente sofisticate e raffinate come i dettami dell’epoca esigevano.

guanti ispirati a d'annunzio

Tiratura limitata

Ogni paio di guanti ha un nome specifico e scelto, in prima persona dal presidente Giordano Bruno Guerri. Lo spunto, per la collezione femminile, giunge dai soprannomi che d’Annunzio diede alle sue dame. Mentre per la collezione maschile s’ispira agli pseudonimi a lui riferiti e da lui creati.

guanti ispirati a d'annunzio

Ogni esemplare, come tradizione della manifattura Duecci Guanti, viene realizzato totalmente a mano utilizzando la miglior nappa esistente. La collezione è in tiratura limitata a cinquanta paia per ogni modello, rigorosamente numerato e corredato dal certificato d’autenticità. Su richiesta è possibile personalizzare il proprio guanto con le iniziali.

*(Il piacere)

Guanti ispirati a Gabriele D’Annunzio
Guanti ispirati a Gabriele D’Annunzio
guanti ispirati a Gabriele D'Annunzio, in tiratura limitata e numerata, realizzati in nappa con gusto ed eleganza da un incontro tra Giordano Bruni Guerri e Simona Colonna
Oficina d'Impresa