News

Perché si va a visitare i Mercatini di Natale?

Perché si va a visitare i Mercatini di Natale?

Milioni di turisti arrivano nelle località italiane ed europee piene di luci, casette e addobbi sempre più creativi e ricercati, 23 i miliardi di euro stimati di acquisti, un fenomeno turistico davvero incredibile. Cos’è che fa percepire questo rito così attrattivo e irrinunciabile? Perché affrontare ore e ore di viaggio per arrivare in luoghi centrali o borghi sconosciuti, al freddo, camminare per ore e ore in mezzo alla calca, guardare, toccare, osservare e poi acquistare? Queste sono alcune delle domande che molti di noi si fanno e a cui pare nessuno sappia dare risposte specifiche ed esaurienti.

Lo staff di KYG Know your guest ha deciso di domandarlo direttamente agli ospiti per consentire una migliore programmazione e sviluppo dell’offerta dei Mercatini.
Già in uso con soddisfazione presso gli hotel di diverse destinazioni turistiche, Kyg è il sistema tecnologico che chiede al turista la motivazione per cui ha scelto di recarsi in una certa località, sia al momento della prenotazione che quando egli arriva in albergo. Pochi secondi di questionario e le informazioni sono consultabili in modo aggregato in tempo reale dagli hotel o dalle varie aziende turistiche.

Conosciuto il perché sei qui, caro appassionato di mercatini, l’hotel è in grado di indirizzarti verso eventi, degustazioni e altre sorprese sul territorio mentre la governance del territorio potrà programmare al meglio l’offerta del prossimo anno. Cosa si sta facendo per questo Natale 2017? I tecnici KYG hanno già pronta la versione specifica Mercatini che per questa stagione invernale sarà in fase di test presso alcuni hotel. Dall’anno prossimo verrà proposto a tutte le strutture ricettive e alle aziende di promozione turistica, in Italia e all’estero, in modo tale da conoscere usi e costumi dei Christmas addicted.

Nato da una intuizione di due albergatori del Garda Trentino, nel 2016 è stato messo a sul mercato ed è attivo in Trentino, Veneto, Liguria, Lombardia e Campania.

www.kyg.cloud